Treasuries Usa annullano rialzo, tasso decennale sale a 3,45%

martedì 5 aprile 2011 15:33
 

NEW YORK, 5 aprile (Reuters) - Azzerano i progressi delle primissime battute per portarsi in territorio leggermente negativo i governativi Usa, con il tasso del benchmark a dieci anni che si porta a 3,45%.

All'origine dell'inversione di tendenza le dichiarazioni del co-direttore Pimco Bill Gross, che in un'intervista a 'Cnbc' ha definito l'obbligazionario Usa "non interessante" sui livelli attuali.

Intorno alle 15,30 il titolo di riferimento decennale US10YT=RR arretra di 4/32 a 101*16 e rende 3,44%. Gli operatori parlano di scambi tranquilli in range ristretto e volumi sottili in una settimana generalmente poco foriera di spunti macro.