Btp lievemente più debole su Bund, ignora Moody's su Portogallo

martedì 5 aprile 2011 11:44
 

 MILANO, 5 aprile (Reuters) - Marginale incremento per il
premio di rendimento del decennale Btp rispetto alla controparte
Bund in ragione del concambio del Tesoro tra scambi distesi.
 Del tutto trascurabile invece l'effetto della nuova
bocciatura del rating sovrano portoghese, questa volta da parte
di Moody's, secondo gli operatori già ampiamente nei prezzi.
 "Si sta facendo una sempre maggiore distinzione tra paesi
periferici ormai gravemente compromessi come Grecia, Irlanda e
Portogallo e altri emittenti sovrani sia 'too big to fail' sia
in condizioni di conti pubblici decisamente migliori" commenta
il trader di una primaria banca italiana.
 A testimonianza di quanto scontata fosse la decisione di
Moody's, che ha mantenuto il rating di Lisbona sotto
osservazione con implicazioni negative, la reazione - o meglio
non-reazione - dei derivati sul decennale tedesco e del cambio
euro/dollaro.
 Moody's ha ridotto il rating del Portogallo a 'Baa1' da
'A3', mantenendolo sotto osservazione per ulteriori riduzioni.
Secondo l'agenzia, le future decisioni dipenderanno dalla
capacità del paese di assicurarsi finanziamenti di medio
termine, questione che dovrebbe essere affrontata dal nuovo
governo che si insedierà dopo le elezioni del 5 giugno.
 Secondo l'ufficio studi Mps Finance da monitorare dunque con
particolare attenzione sono i prossimi appuntamenti dal lato
dell'offerta dopo la positiva accoglienza del collocamento di
venerdì scorso.
 
 ATTESA RISULTATO CONCAMBIO PESA SU TRATTO DECENNALE
 "Il secondario si sta comportando bene: l'allargamento del
differenziale Italia/Germania va messo in relazione unicamente
all'attesa del risultato del concambio, dal momento che il
Tesoro emette nuova carta a lungo ritirando titoli brevi si vede
una leggera pressione sul tratto decennale" spiega l'operatore.
 Scivolato ieri ai minimi da metà febbraio al di sotto dei
150 punti base, il premio di rendimento del Btp marzo 2021
rispetto al Bund gennaio 2021 - dicono i dati TradeWeb
IT10DE10=TWEB - si muove in rialzo di un paio di centesimi.
 Con l'operazione di swap annunciata giovedì scorso, il
ministero dell'Economia offre agli specialisti il Btp primo
agosto 2018 cedola 4,5% in cambio di cinque titoli: tre Btp -
1/2/2012, 1/3/2012 e 15/4/2012 - e due Cct, primo marzo 2014 e
primo settembre 2016.

============================ 11,30 ===========================
                                PREZZI   VAR.     RENDIMENTO
FUTURES BUND GIUGNO    FGBLM1    121,10  (-0,07)            
FUTURES BTP  GIUGNO    FBTPM1    108,42  (-0,16)            
BTP 2 ANNI (GIU 13)  IT2YT=TT     98,29  (+0,07)      2,838%
BTP 10 ANNI (MAR 21) IT10YT=TT    92,40  (-0,20)      4,775% 
BTP 30 ANNI (SET 40) IT30YT=TT    92,15  (-0,14)      5,620% 
======================= SPREAD (PB) ===========================
                                             ULTIMA CHIUSURA
TREASURY/BUND 10 ANNI   YLDS5         8                  8
BTP/BUND 2 ANNI         YLDS3       102                101
BTP/BUND 10 ANNI        YLDS5       140                138
-livelli minimo/massimo           138,9-141,9        136,9-140,9
BTP/BUND 10 ANNI IT10DE10=TWEB      151                149 
-livelli minimo/massimo           148,5-152,1        148,0-151,3
BTP/BUND 30 ANNI        YLDS7       176                175 
BTP 2/10 ANNI                         193,7               --  
BTP 10/30 ANNI                         84,5               86,2 
===============================================================
 (Alessia Pé)