Bond euro aprono in calo in scia a Treasuries, attesa per Bce

martedì 5 aprile 2011 08:53
 

 LONDRA, 5 aprile (Reuters) - Apertura in flessione per i
futures Bund, in scia al calo dei Treasuries Usa delle ultime
ore, seguito ai commenti del presidente della Fed.
 Ieri sera Ben Bernanke ha affermato che la banca centrale
Usa tiene sotto controlo l'inflazione, aggiungendo tuttavia che
il recente picco dei prezzi non dovrebbe essere destinato a
protrarsi.
 "Bernanke è stato un po' meno colomba di quanto ci si
attendesse e i Treasuries ne hanno risentito, questa è la
ragione per cui i Bund stanno cedendo" spiega un trader. "Credo
che si galleggerà per due giorni, fino alla decisione della Bce.
Un rialzo di 25 punti base è già prezzato ma penso ci siano
buone possibilità per un altro ritocco in giugno o luglio che il
mercato non ha ancora prezzato".
 Mentre sul fronte periferico si fanno i conti con il taglio
del rating sui bond portghesi da parte di Moody's - a Baa1 da A3
con outlook ancora negativo - sul mercato primario
l'appuntamento principale sarà l'operazione di swap proposta dal
Tesoro italiano. In offerta c'è il Btp agosto 2018 cedola 4,5%;
in concambio il Tesoro accetterà tre Btp a più breve scadenza
(febbraio 2012 cedola 5%, marzo 2012 cedola 3%, aprile 2012
cedola 4%) e due Cct (marzo 2014 e luglio 2016). 
 
============================ ORE 8,50 ==========================
FUTURES EURIBOR GIU.   FEIM1         98,495   (+0,005)
FUTURES BUND GIUGNO    FGBLM1       121,09    (-0,08) 
BUND 2 ANNI            DE2YT=RR      99,410   (+0,027) 1,812%
BUND 10 ANNI           DE10YT=RR     92,815   (-0,013) 3,376%
BUND 30 ANNI           DE30YT=RR    115,420   (-0,130) 3,860%
================================================================