Grecia, S&P taglia rating banche dopo downgrade sovrano

giovedì 31 marzo 2011 15:07
 

MILANO, 31 marzo (Reuters) - Standard and Poor's ha ridotto a 'B+' il rating a lungo termine sulle quattro banche greche cui l'agenzia assegna una valutazione a seguito del taglio del rating sovrano a 'BB-' da 'BB+'.

Gli istituti coinvolti sono National Bank of Greece (NBGr.AT: Quotazione), EF Eurobank EFGr.AT, Alpha Bank (ACBr.AT: Quotazione), Piraeus Bank (BOPr.AT: Quotazione).

Tutti i rating sono in CreditWatch negativo spiega l'agenzia in una nota al pari del rating sovrano.

Il rating Bicra - che integra il giudizio sul sistema bancario con quello sul rischio paese - delle banche greche è passato a 7 da 5 in una scala da 1 (più forte) a 10 (più debole).

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Grecia, S&P taglia rating banche dopo downgrade sovrano | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,322.60
    +0.39%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,110.06
    +0.32%
  • Euronext 100
    932.83
    -0.34%