Portogallo, rapporto deficit/pil a 8,6% contro stima di 7,3%

giovedì 31 marzo 2011 12:54
 

LISBONA, 31 marzo (Reuters) - Il rapporto deficit/Pil in Portogallo ha raggiunto il livello dell'8,6% nel 2010, sopra l'obiettivo del 7,3% concordato a Bruxelles, secondo l'agenzia di statistica Ine.

Secondo Ine, il cambio nel deficit del 2010 giunge dopo una visita di Eurostat e include le svalutazioni della banca nazionalizzata Bpn e i conti di tre società di trasporto pubblico.

Ine stima per quest'anno un rapporto deficit/Pil al 4,6%, lo stesso obiettivo del governo. Nel 2009 il rapporto aveva raggiunto quota 10%.

Dopo la notizia lo spread fra i rendimento dei titoli portoghesi e quelli a 10 anni tedeschi si è allargato a 508 punti base, salendo di 12 punti basi sul giorno.