Fed dovrà alzare tassi in "futuro non troppo lontano" - Plosser

venerdì 25 marzo 2011 17:47
 

NEW YORK, 25 marzo (Reuters) - L'economia Usa ha basi più solide di un tempo e la banca centrale dovrà perciò iniziare a invertire la direzione della politica monetaria in un futuro "non troppo lontano" per evitare di creare le premesse di tensioni inflazionistiche. A dirlo è il presidente della Fed di Filadelfia, Charles Plosser, secondo cui i rischi per l'economia Usa derivanti dall'aumento dei prezzi del greggio, dal terremoto in Giappone e la conseguente crisi nucleare dovrebbero essere di breve respiro e limitati.