Spagna non teme contagio da crisi politica Portogallo - Zapatero

venerdì 25 marzo 2011 14:35
 

MADRID, 25 marzo (Reuters) - La Spagna non teme di essere contagiata da un eventuale protrarsi della crisi politica portoghese.

Lo ha detto oggi il primo ministro Josè Luis Rodriguez Zapatero, commentando le dimissioni del capo del governo portoghese, Jose Socrates, dopo la bocciatura parlamentare alle misure di austerità varate a fronte della crisi del debito. Tale situazione fa temere un effetto domino sui paesi limitrofi, in primis la Spagna.