Bond euro aprono in calo,occhi Portogallo dopo doppio downgrade

venerdì 25 marzo 2011 09:30
 

   LONDRA, 25 marzo (Reuters) - Il futures bund ha aperto in
calo stamane, in relazione a un andamento in generale positivo
delle borse, mentre resta l'attenzione per il Portogallo e per
il summit dell'Unione Europea. 
 Ieri Fitch ha ridotto il rating del Portogallo a 'A-' da
'A+' con outlook negativo e nella notte si è aggiunto anche
S&P's con un taglio a di due notch a 'BBB' avvertendo che
potrebbe ridurre un altro notch nelle prossime settimane in
relazione all'arrivo di dettagli del fondo di salvataggio Esm.
 "Seguiamo la storia dei mercato periferici da giorni e ..
non voglio ora essere corto di bund a cavallo del week end",
dice un dealer.
  A Bruxelles ieri i leader europei hanno raggiunto un
accordo sull'aumento del fondo di salvataggio a 440 miliardi
entro giugno, ma hanno evitato la discussione sul Portogallo
dopo le dimissioni del sul primo ministro. 
 Ieri Juncker non ha escluso la possibilità di un intervento
di salvataggio per il Portogallo, individuando in 75 miliardi la
cifra necessaria. Stamane tuttavia ha precisato che non è a
conoscenza di alcuna richiesta. 
 Quanto all'Esm, che prenderà il posto dell'Efsf dal 2013 e
prevede una capacità effettiva di 500 miliardi di cui 80
miliardi in cash, i leader hanno messo a punto alcuni dettagli:
mentre in un primo tempo si era indicato un pagamento di questi
80 miliardi in due tranche, ora, su suggerimento della Germania,
si è passati al pagamento in 5 tranche a partire dall'inizio di
luglio del 2013. 
 Nessun passo avanti in vista nemmeno sulla riduzione dei
tassi applicati all'Irlanda per il piano di salvataggio su
proprio debito.
 Dopo l'annuncio del Tesoro italiano mercoledì delle
tipologie di titoli a medio lungo da offrire in asta mercoledì
prossimo, stasera è la volta dei quantitativi. I dealer
prevedono un ammontare sui 4-5 miliardi per il nuovo Btp
triennale (aprile 2014), circa 3-3,5 miliardi per il decennale
2021 e altri 1-1,5 miliardi per il CCTeu 2017.

============================ ORE 9,20 ==========================
FUTURES EURIBOR GIU.   FEIM1         98,470   (inv.)       
FUTURES BUND GIUGNO    FGBLM1       122,02    (-0,18)
BUND 2 ANNI            DE2YT=RR      99,610   (-0,030) 1,703 
BUND 10 ANNI           DE10YT=RR     93,620   (-0,167) 3,272  
BUND 30 ANNI           DE30YT=RR    116,700   (-0,420) 3,794
================================================================