Fondo Pmi, secondo investimento è in Comecer (radio-farmaci)

giovedì 24 marzo 2011 18:10
 

MILANO, 24 marzo (Reuters) - Il Fondo Italiano per gli Investimenti - veicolo di private equity sponsorizzato dal ministero dell'Economia per investire in piccole e medie imprese - ha raggiunto oggi un accordo per l'ingresso nel capitale dell'azienda ravennate Comecer.

"L'operazione prevede un investimento da parte del Fondo in termini di equity pari a 7,5 milioni di euro a fronte della sottoscrizione di una quota di minoranza" dice una nota di Fii.

Comecer - che si va ad aggiungere alla società varesina Arioli nel portafoglio di Fii - ha un fatturato pari a circa 32 milioni di euro ed è leader nei sistemi di gestione, elaborazione, dosaggio, disposizione e commercializzazione di radio-farmaci.

L'intervento del Fondo Italiano di Investimento è finalizzato a sostenere l'azienda in un percorso di crescita, sia per linee interne che esterne, per integrare la propria offerta con prodotti su nicchie di mercato adiacenti, dice la nota di Fii.

(Francesca Landini)