Gran Bretagna, rating Aaa a rischio con frenata economia-Moody's

giovedì 24 marzo 2011 11:02
 

LONDRA, 24 marzo (Reuters) - Il rating tripla-A sul debito sovrano della Gran Bretagna potrebbe essere a rischio in caso di rallentamento della crescita economica, evoluzione che renderebbe più difficile per il governo contenere il deficit di bilancio.

E' quanto dice l'agenzia di rating Moody's.

"L'impegno del governo per ridurre il deficit è molto importante per il rating Aaa e l'outlook stabile", spiega Moody's, il giorno dopo che il ministro delle Finanze di Londra, George Osborne, ha comunicato un abbassamento delle stime sulla crescita, presentando il Budget 2011.

"Sebbene le prospettive di crescita economica più deboli nel 2011 e 2012 non mettano direttamente in dubbio il livello di rating della Gran Bretagna, riteniamo che un rallentamento della crescita unito ad un consolidamento di bilancio più debole delle attese potrebbe provocare un peggioramento dei parametri di debito, sino ad un livello che non sarebbe più compatibile con un rating Aaa", si legge in un comunicato di Moody's.

L'agenzia ha ridotto le previsioni sulla crescita del Pil britannico nel 2011 all'1,6% dal 2% precedente, rispetto ad una stima governativa dell'1,7%.

Mantenere il livello di credito massimo da parte delle principali agenzie è una delle priorità della coalizione di governo formata da conservatori e liberal-democratici.