Cina vede rischi da probemi debito zona euro - Ministero esteri

giovedì 24 marzo 2011 09:18
 

PECHINO, 24 marzo (Reuters) - La Cina vede ancora rischi derivanti dai problemi di debito della zona euro e dall'anno scorso ha intrapreso azioni di supporto dell'Europa. Lo ha affermato il Ministero degli esteri cinese.

La Cina ha risposto a tali problemi mantenendo invariate le proprie posizioni sul debito denominato in euro e incoraggiando il commercio, coma ha spiegato una portavoce del Ministero in una conferenza stampa.

Riguardo le dimissioni del governo portoghese, dopo la bocciatura parlamentare di ieri del nuovo pacchetto di misure anti-deficit, la portavoce ha affermato che la Cina vuole continuare a promuovere relazioni "strategiche e ad ampio raggio" col Portogallo.