Treasuries Usa positivi su debolezza borse, curva più piatta

mercoledì 23 marzo 2011 14:55
 

NEW YORK, 23 marzo (Reuters) - Viaggiano in rialzo i governativi Usa, premiati dalla fiacchezza delle borse in reazione ai continui disordini in Medio Oriente e Nord Africa oltre che dal permanere del nervosismo sulla crisi nucleare giapponese.

Particolarmente ben intonata la parte più lunga della curva dei rendimenti.

All'impostazione rialzista dell'obbligazionario contribuiscono anche i timori di crisi del debito nella zona euro e le attese sul voto chiave del parlamento portoghese in relazione alle misure addizionali di correzione dei conti.

Intorno alle 14,50 italiane il benchmark decennale risale di 12/32 a 102*27 per un rendimento di 3,286% da 3,33% ieri sera in chiusura.