Granarolo interessata a Parmalat Italia - Calzolari a Sole24ore

martedì 22 marzo 2011 08:41
 

MILANO, 22 marzo (Reuters) - Se ci sarà una cordata italiana per Parmalat Italia (PLT.MI: Quotazione), Granarolo ci sarà.

Lo ha detto, in un'intervista al Sole24ore di oggi, Gianpiero Calzolari, presidente del gruppo alimentare.

"Se la cordata italiana si costituirà noi ci siamo" ha detto Calzolari, in caso contrario "abbiamo in cantiere altri progetti".

"Un nostro eventuale coinvolgimento sarebbe limitato a Parmalat Italia che, con circa un miliardo di euro di fatturato, è per dimensione simile a Granarolo" ha poi precisato Calzolari secondo quanto riportato dal quotidiano. "All'interno di questo perimetro, che rappresenta un quarto del gruppo, abbiamo calcolato sinergie per circa 80-100 milioni di euro, sufficienti per rendere l'operazione e le potenzialità di business interessanti".

Oggi si terrà un incontro con gli analisti per illustrare i dati finanziari del gruppo bolognese.

Ieri si è profilata l'ipotesi di allenza tra Parmalat e Ferrero, che Intesa Sanpaolo (ISP.MI: Quotazione), detentrice del 2,14% di Parmalat, non ha voluto confermare.

Se l'operazione Parmalat non dovesse essere perfezionata, Granarolo prenderà in considerazione altre strade: "stiamo studiando quattro dossier di aziende pronte ad essere cedute, acquisizioni che ci consentiranno di crescere anche all'estero con prodotti italiani come mozzarelle e formaggi freschi" ha detto Calzolari nell'intervista. "Conteporaneamente puntiamo a crescere per linee interne" attraverso l'innovazione di prodotto".