Esm, ministri finanziari Ue raggiungono accordo su struttura

lunedì 21 marzo 2011 16:50
 

BRUXELLES, 21 marzo (Reuters) - Il fondo permanente di salvataggio europeo, il cosiddetto Esm, avrà una capacità di credito effettiva di 500 miliardi di euro e sarà finanziato da 80 miliardi da capitali versati e da 620 miliardi di capitali potenziali.

Lo dice una fonte interna alla zona euro, aggiungendo che il fondo presterà risorse a un tasso pari al costo di finanziamento più 200 punti base sulle scadenze fino a tre anni, più altri 100 punti base sulle scadenze più lunghe.

Si tratta di un tasso inferiore rispetto a quello attualmente applicato nell'ambito del meccanismo temporaneo di salvataggio, l'Efsf, che offre fondi con un margine di 300 pb sotto tre anni e di 400 al di sopra, più 50 pb di commissioni una tantum.

Le decisioni sulla struttura dell'Esm e sul costo dei finanziamenti sono state prese nel cosro dell'incontro dei ministri finaniari Ue di oggi.