Portogallo, opposizione vuole aprire crisi governo - Socrates

venerdì 18 marzo 2011 11:54
 

LISBONA, 18 marzo (Reuters) - Principale forza all'opposizione, il partito socialdemocratico portoghese intende aprire la crisi di governo rifiutandosi di appoggiare le nuove misure proposte dall'esecutivo per un'ulteriore correzione dei conti pubblici.

Lo dice il primo ministro Jose Socrates.

"L'unica certezza è che, in maniera opportunistica, il Psd vuole aprire una crisi politica per poi dare la colpa a chi è pronto a negoziare" dichiara al parlamento.

Il governo di minoranza ha annunciato la settimana scorsa nuovi interventi a riduzione del deficit, avvertendo che in caso contrario una crisi politica potrebbe obbligare Lisbona a far ricorso a un salvataggio internazionale.

Sul programma economico 2011-2013, conclude Socrates, l'esecutivo è disposto a nagoziare con l'opposizione.