G7 pronto a intervenire contro speculazione-vice minFin Giappone

venerdì 18 marzo 2011 10:12
 

18 marzo (Reuters) - Il Gruppo dei sette paesi più industrializzati è pronto ad "agire con decisione" nuovamente sul mercato dei cambi in caso prosegua il clima di speculazione.

Lo annuncia in un'intervista a Reuters il viceministro delle Finanze giapponese Fumihiko Igarashi, dicendosi soddisfatto dell'impatto esercitato sui mercati giapponesi dall'intervento congiunto che ha indebolito lo yen e sostenuto la borsa.

L'azione coordinata da parte dei G7 ha colto di sorpresa un'ampia parte del mercato, dal momento che Tokyo aveva finora chiesto soltanto un appoggio morale nel tentativo di contenere le ricadute della crisi nucleare sui mercati.

"L'apprezzamento dello yen è stato guidato dalla speculazione" dichiara Igarashi, uno dei due vice alle Finanze.