Bond euro, Bund balza su timori Giappone, tasso 10 anni cala

martedì 15 marzo 2011 08:56
 

 LONDRA, 15 marzo (Reuters) - Il futures sul decennale Bund
di riferimento è balzato in apertura per poi portarsi fino a un
massimo di seduta di 123,69, con un rialzo 150 tick sulla
chiusura di ieri. A spingere il contratto la corsa ai titoli
rifugio innescata dal rialzo dei livelli di radioattività
nell'impianto nucleare giapponese danneggiato dal sisma.
 Il Giappone ha infatti informato che l'intensità delle
radiazioni è diventata alta e che il rischio di ulteriori
perdite radioattive sta salendo dopo l'esplosione di due
reattori. 
 "(I Bund) appaiono molto forti oggi. Il Giappone è la storia
principale" ha detto un trader. "A un certo punto, forse non
ancora, la gente inizierà a preoccuparsi del rientro di fondi
giapponesi, quindi non è necessariamente a senso unico, ma in
generale assistiamo oggi a una corsa ai titoli rifugio".
 Il tasso del decennale Bund di riferimento è sceso ai minimi
da fine gennaio in area 3,09%.
 Oggi si prospetta quindi una certa avversione al rischio,
con i periferici che potrebbero mostrare segni di vulnerabilità,
dopo la forza mostrata ieri in reazione alla decisione di
incrementare i fondi a disposizione dell'Efsf.
 
============================ ORE 8,45 ==========================
FUTURES EURIBOR GIU.   FEIM1         98,520   (+0,03)      
FUTURES BUND MARZO     FGBLM1       123,20    (+1,02)
BUND 2 ANNI            DE2YT=RR      99,900   (+0,17)  1,551%
BUND 10 ANNI           DE10YT=RR     94,830   (+0,89)  3,119% 
BUND 30 ANNI           DE30YT=RR    119,390   (+1,92)  3,567%
================================================================