Debito, a gennaio sale a 1.879,926 mld (+36,7 mld) - Bankitalia

lunedì 14 marzo 2011 10:37
 

ROMA, 14 marzo (Reuters) - Il debito pubblico italiano è salito nel mese di gennaio di 36,7 miliardi circa rispetto a dicembre portandosi a 1.879,926 miliardi in totale.

Lo rende noto la Banca d'Italia nel supplemento di finanza pubblica al bollettino statistico.

Nel mese di gennaio 2010 il debito era pari a 1.790,805 miliardi di euro.

L'incremento su dicembre è "in buona parte dovuto all'accumulo delle attività del Tesoro presso la Banca d'Italia (come avviene regolarmente in questo periodo dell'anno)", spiega una nota di Via Nazionale a commento dei dati.

A questo aumento si aggiunge il fabbisogno di gennaio (2,1 miliardi), superiore di 6,1 miliardi rispetto al corrispondente mese del 2010, "che però aveva risentito di fattori eccezionali".

Via Nazionale aggiunge "che la significatività dei dati del mese di gennaio è limitata da disomogeneità nei tempi e nelle modalità di contabilizzazione di alcune entrate".