Più rischi downgrade sovrani senza piano europeo coerente- Fitch

venerdì 11 marzo 2011 13:04
 

LONDRA, 11 marzo (Reuters) - Il rischi di nuovi downgrade sovrani per i governi della zona euro si intensificherà se i leader non troveranno un accordo per una politica, credibile e coerente, di risposta alla crisi del debito.

Lo ha dichiarato, in un'intervista a Reuters Insider Tv, David Riley, responsabile dei rating sovrani dell'agenzia Fitch.

Secondo Riley un rafforzamento delle capacità di impiego dei fondi anti crisi dello European Financial Stability Facility e dello European Stabilisation Mechanism ridurrebbe i rishci di default nella zona euro.

"Aiuterebbe", ha detto l'analista.