Eni, proventi da cessioni andranno a ridurre debito - Scaroni

giovedì 10 marzo 2011 17:56
 

LONDRA, 10 marzo (Reuters) - Eni (ENI.MI: Quotazione) intende usare quanto incasserà dalle cessioni che verranno effettuate nel 2011 per abbassare il debito, non per progetti di M&A.

Lo ha detto l'ad Paolo Scaroni durante la presentazione del piano industriale a Londra.