Btp peggiora lievemente su Bund con borse, attesa asta 5/15 anni

giovedì 10 marzo 2011 17:35
 

 MILANO, 10 marzo (Reuters) - Lo storno dell'azionario
europeo sulla falsariga di quello Usa torna a erodere la
propensione degli investitori al rischio, con naturali
ripercussioni sul reddito fisso della 'periferia' d'Europa.
 Il movimento, un tradizionale allargamento della forbice tra
i tassi decennali rispetto al Bund tedesco, è comunque a detta
degli operatori assai limitato specie tenendo conto della
bocciatura del rating sovrano spagnolo da parte di Moody' e del
pesante calendario di offerta sul primario.
 "Contro i periferici giocano il taglio della Spagna
all'indomani della Grecia e la correzione delle borse dopo gli
ultimi deludenti numeri macro dagli Usa" commenta un trader.
 "Considerando il collocamento dei Bot di questa mattina e
l'appuntamento di domani con l'asta di metà mese si può dire che
il mercato italiano sta decisamente tenendo" aggiunge.
 Il riferimento è agli 11 miliardi di euro tra Bot a tre e
dodici mesi assegnati in mattinata e soprattutto all'attesa
dell'offerta di domani, quando verranno riaperti fino a 5
miliardi di Btp a cinque e quindici anni.
 In una nota UniCredit dedicata all'asta di domani, la
strategist Chiara Corsa mette in evidenza come l'importo
dell'offerta sia inferiore alla media specie per il benchmark a
quindici anni, il titolo marzo 2026 per cui la forchetta di
emissione è di 1-2 miliardi.
 "La fiducia nei periferici è fortemente peggiorata dopo la
conferenza stampa Bce, in cui la banca centrale ha fatto
riferimento alla possibilità di un rialzo dei tassi ad aprile.
La pressione è aumentata dopo il downgrade di Moody's su Spagna
e Grecia [...]. Anche l'Italia ha sofferto, anche se meno di
altri paesi, con lo spread Btp/Bund sul tratto decennale tornato
in area 173 punti base" scrive.
 "Prevediamo che lo spread dei periferici resti sotto
pressione fino al prossimo weekend e all'Eurogruppo di fine
marzo" continua.
============================= 17,30 ============================
                                PREZZI   VAR.     RENDIMENTO
FUTURES BUND GIUGNO 11 FGBLc1    122,08  (+0,49)            
FUTURES BTP  GIUGNO 11 FBTPM1    106,52  (+0,18)
BTP 2 ANNI (GIU 13) IT2YT=TT      97,63  (-0,05)      3,132  
BTP 10 ANNI (MAR 21) IT10YT=TT    90,95  (+0,13)      4,969  
BTP 30 ANNI (SET 40) IT30YT=TT    90,74  (-0,06)      5,727  
======================= SPREAD (PB)= ==========================
                                             ULTIMA CHIUSURA
TREASURY/BUND 10 ANNI   YLDS5        24                 28
BTP/BUND 2 ANNI         YLDS3       141                142
BTP/BUND 10 ANNI        YLDS5       173                171
-livelli minimo/massimo           168,8-175,5           167-175 
BTP/BUND 10 ANNI IT10DE10=TWEB      181                178 
-livelli minimo/massimo             179-181,8          172-182
BTP/BUND 30 ANNI        YLDS7       203                200 
BTP 2/10 ANNI                         183,7              188,1
BTP 10/30 ANNI                         75,8               73,6 
===============================================================