Treasuries Usa positivi in range stretto, occhi ad asta 10 anni

mercoledì 9 marzo 2011 14:30
 

NEW YORK, 9 marzo (Reuters) - Viaggiano una frazione oltre i livelli della chiusura precedente i titoli di Stato Usa, in assenza di spunti direzionali dal lato macro.

Il clima di scarsa propensione al rischio legato agli sviluppi della crisi libica continua comunque a sostenere il mercato del reddito fisso, in primo luogo asset giudicati sicuri come quelli Usa.

L'attenzione degli investitori si concentra nel frattempo sul collocamento di nuova carta a dieci anni in agenda per la tarda mattinata, le 19 italiane, in cui il dipartimento al Tesoro riapre 21 miliardi di dollari.

Intorno alle 14,30 il benchmark decennale US10YT=RR risale di 5/32 a 100*26 per un rendimento di 3,527%.