Portogallo, elevati rendimenti non sostenibili a lungo termine

mercoledì 9 marzo 2011 13:15
 

LISBONA, 9 marzo (Reuters) - Il Portogallo non sarà in grado di sostenere nel lungo termine un costo del debito così elevato. A dirlo è il segretario al Tesoro Carlos Pina parlando a Reuters dopo un'asta in cui Lisbona ha assegnato un miliardo di titoli a due anni a un rendimento record del 6%.

Questi livelli di rendimento sono accettabili al momento ma non sostenibili nel tempo e sono necessarie perciò "misure urgenti a livello europeo che rendano più flessibile il fondo di salvataggio Efsf", ha detto Pina.