Titoli STato, Btp aumenta ritardo su Bund, tensione periferici

mercoledì 9 marzo 2011 10:23
 

LONDRA, 9 marzo (Reuters) - Aumenta la pressione sul reddito fisso della periferia europea rispetto ai titoli 'core' tedeschi.

Secondo i dati TradeWeb IT10DE10=TWEB la forbice di rendimento tra il decennale Btp e l'equivalente Bund si allarga di una decina di centesimi fino a oltre 180 punti base, sui massimi da metà gennaio.

In attesa del nuovo collocamento di carta portoghese i timori degli investitori portano il tasso del decennale lusitano al nuovo record dall'introduzione dell'euro fino a 7,7%, mentre il rendimento del due anni tocca il massimo da maggio scorso a 6,617%.

"Gli operatori si preparano all'asta con pesanti vendite di Portogallo, una volta chiuso il collocamento potremmo vedere un leggero recupero della periferia ma non credo si tratterà di un vero e proprio rally" dice lo strategist WestLb Michael Leister.

"Il mercato sta iniziando a capire che non si tratta soltanto dell'effettiva possibilità di raccolta, va tenuto conto del prossimo rialzo dei tassi Bce che aumenterà i costi di finanziamento" aggiunge.