Btp, spread si allarga a 173 pb su vivace attività primario

martedì 8 marzo 2011 18:07
 

 MILANO, 8 marzo (Reuters) - L'attività vivace del mercato
primario del debito europeo si è tradotta oggi in un
appesantimento delle quotazioni sul secondario italiano, già di
suo avviato verso le aste di metà mese in calendario questa
settimana.
 Il Tesoro ha annunciato in serata che riaprirà venerdì il
Btp primo novembre 2015 per un ammontare compreso tra 2 e 3
miliardi e il Btp primo marzo 2026 per 1-2 miliardi. Giovedì
invece sono in asta Bot a 3 e 12 mesi per 11 miliardi.
 Oggi intanto è stata la volta della Spagna che tramite
sindacato ha venduto un nuovo titolo a 15 anni, cedola 5,9%, per
4 miliardi di euro.
 La nuova carta ha determinato un ampliamento degli spread di
rendimento della 'periferia' europea rispetto ai Bund tedeschi.
In serata il decennale italiano rende 173 punti base sopra la
scadenza corrispondente della curva tedesca, cinque centesimi
soopra i livelli della chiusura di ieri sebbene in ripiegamento
dai massimi giornalieri.
 "E' stata una giornata un po' pesante per il mercato a causa
delle emissioni di debito corporate e del [bond] sindacato
spagnolo", commenta un trader. "C'è stata un po' di volatilità
sullo spread, che ha peraltro recuperato dai massimi, ma resta
comunque 4-5 punti base più largo rispetto a ieri. La ragione
chiave è da ricercare nell'attività del primario: si fa spazio
nei book per assorbire la nuova carta", aggiunge.
 Ad affollare la scena del primario non sono solo gli
emittenti sovrani.
 Dopo il bond in due tranche di Fiat Industrial FI.MI ieri
per 2,2 miliardi di euro, Terna (TRN.MI: Quotazione) ha collocato oggi un
bond a 10 anni da 1,25 miliardi. Sempre restando in Italia,
Banco Popolare (BAPO.MI: Quotazione) ha portato sul mercato un'emissione di
obbligazioni bancarie garantite da 1,25 miliardi a cinque anni.
============================ 17,30 ============================
                                PREZZI   VAR.     RENDIMENTO
FUTURES BUND MARZO 11FGBLc1      123,06  (+0,03)             
FUTURES BTP MARZO 11 FBTPH1      108,21  (-0,38)
BTP 2 ANNI (GIU 13) IT2YT=TT      97,57  (-0,10)      3,155% 
BTP 10 ANNI (MAR 21) IT10YT=TT    91,09  (-0,45)      4,949% 
BTP 30 ANNI (SET 40) IT30YT=TT    91,01  (-1,19)      5,707% 
======================= SPREAD (PB)= ==========================
                                             ULTIMA CHIUSURA
TREASURY/BUND 10 ANNI   YLDS5        27                 25
BTP/BUND 2 ANNI         YLDS3       138                134
BTP/BUND 10 ANNI        YLDS5       165                161
-livelli minimo/massimo           161,7-168,4            ---   
BTP/BUND 10 ANNI IT10DE10=TWEB      173                168 
-livelli minimo/massimo             168-176            168-172
BTP/BUND 30 ANNI        YLDS7       194                189 
BTP 2/10 ANNI                         179,4              178,1
BTP 10/30 ANNI                         75,8               73   
===============================================================
 (Valentina Za, in redazione a Milano Francesca Landini)