Federalismo, niente accordo Regioni, governo non lo onora-Errani

giovedì 3 marzo 2011 18:04
 

ROMA, 3 marzo (Reuters) - Le Regioni chiedono al governo di far fronte in tempi "rapidissimi" all'accordo di metà dicembre sul federalismo fiscale, che finora non è stato rispettato.

"Visto che il governo non ha ancora onorato l'accordo di dicembre, per noi quell'accordo non c'è", ha detto il presidente della Conferenza delle rEgioni Vasco Errani.

"Ciò significa che il governo deve fare rapidissimamente fronte agli impegni che abbiamo condiviso", ha aggiunto Errani parlando con i giornalisti a margine della conferenza Stato-Regioni.

In base ai termini dell'accordo, il decreto sul fisco regionale dovrebbe essere modificato introducendo una serie di disposizioni care ai governatori. Le principali sono due: la fiscalizzazione del trasporto pubblico locale (finanziamento del servizio tramite le accise sui carburanti) e la promessa di rivedere a partire dal 2012 i tagli da oltre 4 miliardi l'anno previsti nell'ultima manovra triennale.