Bond euro aprono in calo in attesa meeting Bce, pesano aste

giovedì 3 marzo 2011 08:55
 

 LONDRA, 3 marzo (Reuters) - Apertura in ribasso per i
futures Bund nella giornata del meeting Bce: dalla banca centrale è attesa una retorica anti inflazionistica più decisa, che a
sua volta potrebbe mettere pressioni al rialzo sui rendimenti a
a breve della curva tedesca.
 Gli operatrori parlano di prese di profitto sui Bund dopo il
rally recente, ma sottolineano anche il peso esercitato oggi sul
segmento core del debito dagli 8-9 miliardi di euro di bond
francesi in sta stamattina.
 "Il mercato si muoverà un po' in debolezza sul lungo per via
della pressione derivante dalle aste, prima della Bce, mentre
tenderà a rimanere più stabile sul breve" commenta un trader.
"Riguardo la Bce, credo che Trichet non possa essere altro che
falco; per oggi non vedo enormi margini di sorpresa, quindi
credo che tornerà una certa tendenza all'appiattimento della
curva".
 Finora, nel corso della settimana, il mercato ha dato buone
risposte all'offerta di carta tripla A, sulla scorta della crisi
libica e della conseguete salita dei prezzi petroliferi.
 Oltre alle aste francesi, in calendario oggi anche il
collocamento di una cifra fino a 4 miliardi di bond spagnoli a
breve: previsto un livello solido di domanda, seppur con
rendimenti probabilmente in salita.
 
============================ ORE 8,50 ==========================
FUTURES EURIBOR MAR.   FEIH1         98,865   (-0,005)     
FUTURES BUND MARZO     FGBLH1       123,55    (-0,34)
BUND 2 ANNI            DE2YT=RR      99,870   (-0,025) 1,565%
BUND 10 ANNI           DE10YT=RR     93,836   (-0,234) 3,241% 
BUND 30 ANNI           DE30YT=RR    118,805   (-0,515) 3,689%
================================================================