Milleproroghe, governo annuncia Camera maxiemendamento e fiducia

mercoledì 23 febbraio 2011 17:20
 

ROMA, 23 febbraio (Reuters) - Il sottosegretario all'Economia Alberto Giorgetti ha preannunciato in aula alla Camera che il governo sta predisponendo un maxiemendamento al decreto Milleproroghe sul quale porrà la questione di fiducia.

Dopo il suo intervento il presidente della Camera ha sospeso la seduta fino alle ore 20 di questa sera, quando presumibilmente saranno presentati il nuovo testo e la richiesta formale di fiducia che dovrebbe essere votata quindi domani sera, con voto finale sul provvedimento probabilmente nella mattina di venerdì.

Il decreto sarà quindi trasferito al Senato che fra venerdì e sabato dovrà celermente esaminarlo ed approvarlo prima che il provvedimento decada il 27 febbraio.

L'intervento del governo è stato più volte sollecitato in aula da Fini. In un primo tempo era intervenuto in termini vaghi il ministro per i Rapporti con il Parlamento Elio Vito. Poi, su sollecitazione di maggiore chiarezza da parte di Fini, ha preso la parola Giorgetti.