Milleproroghe, Napolitano ravvisa vizi costituzionalità - fonte

martedì 22 febbraio 2011 17:23
 

ROMA, 23 febbraio (Reuters) - Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha inviato una lettera al governo per spiegare che il decreto legge Milleproroghe contiene vizi di incostituzionalità.

Lo riferisce una fonte ministeriale senza fornire ulteriori dettagli.

Dopo il via libera del Senato la scorsa settimana, il decreto era destinato, secondo le intenzioni del governo, a un rapido via libera in seconda lettura alla Camera, prima della decadenza il 27 febbraio prossimo.