PUNTO 1-Banche Ue, presentazione metodologia stress test 2 marzo

lunedì 21 febbraio 2011 13:20
 

(aggiunge dichiarazioni commissario e dettagli)

BRUXELLES, 21 febbraio (Reuters) - L'Unione europea illustrerà la metodologia dei previsti stress test sul sistema bancario il 2 marzo prossimo.

Lo annuncia il commissario al Mercato interno Michel Barnier.

"La metodologia vi verrà presentata il 2 marzo: è questa l'ipotesi temporale cui stiamo lavorando" dice alla stampa.

Intento dell'operazione di controllo sullo stato di salute dei bilanci bancari, che avverrà nel primo semestre dell'anno, quello di ricapitalizzare gli istituti più deboli in modo da rilanciare la fiducia dei mercati nel settore finanziario dopo la crisi del debito sovrano.

A luglio dell'anno scorso l'Unione europea ha condotto gli 'stress test' su 91 banche Ue per valutarne la resistenza in caso di difficoltà dal lato dei finanziamenti di asset come i prestiti garantiti da mutui residenziali o commerciali.

Le simulazioni non hanno tuttavia tenuto in considerazione il rischio che una banca che non riesca raccogliere fondi sul mercato o quello di un ritiro dei depositi da parte dei risparmiatori.

Entrambi i fattori hanno esacerbato le difficoltà della banche irlandesi, le cui crescenti perdite su crediti e problemi di finanziamento hanno imposto a Dublino di chiedere l'anno scorso un salvataggio Ue e Fmi del valore di 85 miliardi di euro.   Continua...