Bond euro, apertura in rialzo su tensioni Libia, focus su aste

martedì 22 febbraio 2011 08:45
 

 LONDRA, 22 febbraio (Reuters) - Ancora in rialzo in apertura
di seduta i futures Bund, sostenuti dalla corsa agli asset
sicuri cui hanno dato il via i disordini e l'escalation di
violenza in Libia [ID:nMIE71K00R].
 "La situazione in Medioriente non migliora e sembra mettere
in ombra tutto il resto" nota un trader. "Questo è l'elemento
pricipale d'attenzione per adesso, specialmente se si considera
quanto velocemente le tensioni si stanno diffondendo in tutto il
Medioriente".
 Sul fronte dell'offerta oggi si guarderà alle aste spagnole
a breve, tra 2,5 e 3,5 miliardi di euro a tre e sei mesi. 
 Finora la Spagna ha resistito bene alla nuova fase di
turbolenza sui mercati e i rendimenti in asta sono previsti
sostanzialmente stabili. Ma una qualche sorpresa negativa
potrebbe riportare in alto il livello di guardia sul debito
periferico.
 "Ieri la periferia ha subito un po' di debolezza, ma solo
marginale, e oggi potrebbe esserci qualche difficoltà in più del
solito a vedere, ma non credo che per ora sarà uno dei mover
principali del mercato" nota ancora il trader.
 
============================ ORE 8,40 ==========================
FUTURES EURIBOR MAR.   FEIH1         98,855   (-0,005)     
FUTURES BUND MARZO     FGBLH1       124,08    (+0,33)
BUND 2 ANNI            DE2YT=RR      99,360   (+0,040) 1,361%
BUND 10 ANNI           DE10YT=RR     95,510   (+0,253) 3,155% 
BUND 30 ANNI           DE30YT=RR    119,826   (+0,740) 3,639%
================================================================