Russia teme fuga capitali da emergenti per problemi Portogallo

venerdì 18 febbraio 2011 14:40
 

18 febbraio (Reuters) - La Russia ha espresso preoccupazione che i problemi nell'euro zona, in particolare del Portogallo, possano spingere gli investitori a spostare capitali dai Paesi emergenti.

Lo ha detto il vice ministro delle Finanze russo.

Il rappresentante del governo di Mosca ha detto anche che la Russia includerà il fondo di salvataggio EFSF nella lista dei suoi possibili investimenti.