Usa, deficit deve scendere sotto 3% del pil - Geithner

giovedì 17 febbraio 2011 17:25
 

WASHINGTON, 17 febbraio (Reuters) - Il segretario al Tesoro Timothy Geithner ha affermato che gli Stati Uniti devono portare il loro deficit di bilancio annuale sotto la soglia del 3% del pil per poter ridurre il debito pubblico del paese.

"L'obiettivo minimo è di portare il deficit sensibilmente sotto il 3% del pil per un periodo di tempo sostenuto" ha detto il segretario al Tesoro durante un'audizione alla commissione Bilancio del Senato.

L'amministrazione Obama ha presentato un piano di risanamento dei conti pubblici che proietta un deficit del 9,2% del pil nell'anno fiscale 2011 e del 5,6% nel 2012. Nel periodo 2011-2015 la media del disavanzo pubblico Usa è vista a quota 5,4%.