Italia valuterà manovra 2011 su base Pil,lotta evasione-Tremonti

venerdì 11 febbraio 2011 17:13
 

ROMA, 11 febbraio (Reuters) - Il governo valuterà se varare una manovra aggiuntiva sui conti pubblici nel 2011 dopo aver valutato l'andamento della crescita e della lotta all'evasione, mantenendo l'impegno della disciplina di bilancio.

Lo ha detto il ministro dell'Economia Giulio Tremonti a chi gli chiedeva se c'è la possibilità di un aggiustamento sui conti nell'anno in corso.

"Guarderemo al Pil e all'andamento della lotta all'evasione fiscale, ci impegnamo alla disciplina di bilancio", ha risposto Tremonti nel corso di una conferenza stampa alla stampa estera.

(Giselda Vagnoni)