Lusso, Tanino Crisci in concordato preventivo, verso cessione

giovedì 10 febbraio 2011 18:00
 

MILANO, 10 febbraio (Reuters) - Tanino Crisci, azienda del settore delle calzature e dell'abbigliamento di lusso, è stata ammessa alla procedura di concordato preventivo dal Tribunale di Milano.

La proposta di concordato, si legge in un comunicato, prevede l'integrale soddisfazione dei creditori privilegiati e una percentuale (non resa nota) per i restanti creditori, che corrispondono sostanzialmente ad un pool di banche.

Il liquidatore Antonio Forte, riferisce la nota, ha in corso trattative per la cessione del brand Tanino Crisci.

Tanino Crisci attualmente dispone di negozi monomarca a Milano (in via Monte Napoleone), Roma, Firenze, Parigi e New York.

Forte è stato assistito dallo studio legale Finocchiaro & Laganà.