Mariella Burani, commissari puntano a cessione asset non-core

mercoledì 9 febbraio 2011 18:42
 

MILANO, 9 febbraio (Reuters) - Il programma dei commissari straordinari di Mariella Burani Fashion Group MBFG.MI prevede le dismissione delle partecipazioni non-core, tra cui quelle in Compagnia della Seta, Sedoc Digital Group e Immegas.

E' quanto si legge in un comunicato, in cui si ricorda che, ieri, il ministero per lo Sviluppo economico ha approvato il piano industriale dei commissari straordinari Rossella Strippoli, Francesco Ruscigno e Giampiero Martini.

Le dismissioni delle partecipazioni non-core "sono programmate nel breve periodo".

Oggi, recita la nota, Mbfg ha concentrato l'attività nel settore dell'abbigliamento e degli accessori di moda.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [ID:nBIA097ca]