Btp in calo su prese di beneficio, pesa sindacato Portogallo

lunedì 7 febbraio 2011 12:35
 

 MILANO, 7 febbraio (Reuters) - La prima seduta della
settimana vede i Btp in calo, pur con un allargamanto dello
spread Italia-Germania che rimane sostanzialmente contenuto,
alla luce di una seduta cauta anche sul Bund.
 "È un mattinata tranquilla, con volumi in aumento, il Btp
sta dando un po' ma l'umore di fondo resta positivo" commenta il
trader di una banca italiana.
 A pesare sul debiuto italiano, e in generale periferico, è
il lancio oggi di un bond sindacato quinquennale portoghese, in
una settimana altrimenti priva di emissioni di rilievo sul
medio-lungo termine. 
 "Certo l'offerta portoghese si fa sentire, si parla anche di
un sindacato spagnolo a breve" prosegue il trader. "Ma dopo il
rally della periferia della scorsa settimana, le prese di
beneficio ci stanno tutte".
 A fine mattinata lo spread decennale Btp-Bund, su
piattaforma Tradeweb IT10YT=TWEB DE10YT=TWEB, naviga in area
140 punti base, 4 in più rispetto alla chiusura di venerdì
scorso.
 "La curva Btp si era appiattita dopo il meeting Bce di
giovedì, ma oggi mi pare che sia il due sia il dieci anni si
muovano in maniera analoga su Bund" afferma il trader.
 PORTOGALLO LANCIA BOND SINDACATO
 Lisbona ha dato mandato a cinque banche per il collocamento
di un sindacato quinquennale, il cui libro ordini è satato
aperto in mattinata.
 Secondo le anticipazioni che arrivano dai lead manager
dell'operazione il collocamento avverrà a 360 pb sul tasso
midswap, mentre le richieste ammontavano a 3,5 miliardi di euro
attorno alle 12,00 italiane.
 "Non ci avrebbe sorpreso un decennale, ma il cinque anni
probabilmente aiuta l'umore generale: una scadenza più breve
viene in generale assorbita meglio" commenta lo strategist di
Commerzbank Rainer Guntermann.
 Il Portogallo cerca così di sfruttare la finestra favorevole
che si è aperta sul mercato nelle ultime sedute, a seguito del
recupero del debito periferico. 
 "Il rally della periferia della scorsa settimana non si
spiega con la percezione di un miglioramento della situazione,
quanto più con la mancanza di notizie veramente negative per
l'area euro"  nota un operaotre da Milano.
 
============================ 12,20 =============================
                               PREZZI   VAR.     RENDIMENTO
FUTURES BUND MARZO 11FGBLc1      122,78  (+0,13)            
FUTURES BTP MARZO 11 FBTPH1      110,73  (-0,26)            
BTP 2 ANNI (DIC 12) IT2YT=TT      99,29  (-0,15)      2,402%
BTP 10 ANNI (MAR 21) IT10YT=TT    93,37  (-0,31)      4,632%
BTP 30 ANNI (SET 40) IT30YT=TT    95,34  (-0,53)      5,384%
======================= SPREAD (PB)= =========================
                                            ULTIMA CHIUSURA 
TREASURY/BUND 10 ANNI   YLDS5        45                 41
BTP/BUND 2 ANNI         YLDS3       100                 96
BTP/BUND 10 ANNI        YLDS5       138                134 
-livelli minimo/massimo           134,7-139,1        131,6-138,8
BTP/BUND 10 ANNI IT10DE10=TWEB      140                136
 -livelli minimo/massimo          135,6-140,1        134,3-145,7
BTP/BUND 30 ANNI        YLDS7       168                164 
BTP 2/10 ANNI                         223,0              228,3
BTP 10/30 ANNI                         75,2              74,6
===============================================================