Bond euro partono deboli in scia Treasuries, attesi occupati Usa

venerdì 4 febbraio 2011 08:33
 

 LONDRA, 4 febbraio (Reuters) - Viaggiano in territorio
negativo i derivati sul decennale tedesco negli scambi della
prima mattinata, ricalcando la correzione dei Treasuries Usa.
 Gli investitori aggiustano intanto le posizioni in vista di
una possibile lettura migliore delle attese della statistica
chiave sugli occupati mensili Usa, per cui il consensus raccolto
da Reuters proietta una crescita di 145.000 posti di lavoro a
gennaio dopo i +103.000 di dicembre.
 "A giudicare dal movimento di questa mattina il mercato
sembra predisporsi a un risultato più forte delle attese. In
caso di risultato inferiore al consensus potrebbe crearsi una
situazione difficile" commenta un operatore londinese.
 Spunti operativi potrebbero anche venire dal vertice europeo
dei capi di Stato e di governo in agenda oggi a Bruxelles, in
cui i leader dei ventisette torneranno a discutere di modi e
tempi di risposta alla crisi della zona euro.
 Le scommesse di potenziamento del ruolo del fondo di
stabilità Efsf, struttura messa a punto per il salvataggio
dell'Irlanda, hanno nel corso delle ultime settimane favorito la
performance dei mercati secondari extra-core, tra cui l'Italia.
 Difficile però che dall'incontro odierno a Bruxelles,
considerato una tappa interlocutoria, emergano novità di
rilievo.

============================ ORE 8,30 ==========================
FUTURES EURIBOR MAR.   FEIH1         98,835   (-0,005) 
FUTURES BUND MARZO     FGBLH1       123,06    (-0,16)
BUND 2 ANNI            DE2YT=RR      99,33    (-0,03)  1,369%
BUND 10 ANNI           DE10YT=RR     93,90    (-0,15)  3,228% 
BUND 30 ANNI           DE30YT=RR    118,53    (-0,44)  3,704%
================================================================