MONETARIO - Cosa succede oggi lunedì 7 febbraio

lunedì 7 febbraio 2011 07:34
 

* Trichet a Bruxelles terrà un'audizione pubblica presso la commissione affari economici del Parlamento europeo. Giovedì, dopo l'attesa conferma dei tassi di riferimento all'1%, il presidente della Bce ha detto che l'inflazione potrebbe salire ancora e superare il target Bce per gran parte dell'anno ma non rappresenta una minaccia alla stabilità dei prezzi a medio termine

* L'indice coincidente sul ciclo economico giapponese mostra a dicembre un miglioramento di 0,7 punti, mentre il leading indicator rislae di 0,8. Lo dicono i dati preliminari a cura del consiglio dei ministri

* Intorno a fine seduta sulla piazza asiatica i derivati Usa sul greggio si muovono in leggero rialzo, riconquistando la soglia di 89 dollari dopo la correzione prossima a 2% della seduta scorsa. Positiva per i prezzi energetici la situazione ancora lontana da soluzione dei disordini egiziani e la discesa del tasso di disoccupazione Usa al minimo degli ultimi 21 mesi. Nel corso del fine settimana si sono inoltre riuniti i ministri Opec e il rappresentante del Kuwait ha ipotizzato un rialzo del barile a 110 dollari in caso la situazione egiziana non si risolva rapidamente. Intorno alle 4,30 il futures Nymex a marzo avanza di 24 centesimi da venerdì sera a 89,27 dollari

* Risale dai più recenti minimi contro dollaro la valuta unica europea, forte di acquisti da parte degli investitori asiatici tornati sulla piazza dopo la lunga pausa per il calendario lunare. Il cross dell'euro/dollaro resta però vulnerabile al marcato rialzo dei rendimenti Usa

DATI MACROECONOMICI

GERMANIA

* Ordini industria dicembre (12,00) - attesa -1,5% m/m   Continua...