Bond euro, apertura in rialzo, attesa per aste Italia e pil Usa

venerdì 28 gennaio 2011 08:58
 

 LONDRA, 28 gennaio (Reuters) - Apertura positiva per i
futures Bund in scia al rialzo di ieri sera dei Treasuries
americani scattato dopo il buon risultato dell'asta di
governativi a sette anni.
 Il focus del mercato andrà in mattinata senza dubbio alle
aste a medio lungo termine italiane, con un'offerta complessiva
fino a 8,25 miliardi sul Btp 2013, sul Btp 2021 e sul Ccteu
2017.
 Il consistente flusso di titoli a scadenza e di cedole in
pagamento previsto per l'inizio della prossima settimana
dovrevbbe secondo gli operatori sostenere la domanda nelle aste
odierne.
 "Le aste italiane e il dato sul pil Usa sono i due elementi
principali della giornata" spiega un trader. "La domanda nelle
aste dovrebbe essere ragionevole. Il mercato potrebbe cedere un
po' anche se i bond sono piuttosto economici in quel tratto di
curva".
 Alle 14,30 è poi in calendario la pubblicazione del
preliminare sul pil Usa del quarto trimestre, dopo dati non
univoci ieri su mercato immobiliare, ordini industriali e
sussidi di disoccupazione.
 Le attese sono per una crescita del pil in rafforzamento, al
3,5%.
 
============================ ORE 9,55 ==========================
FUTURES EURIBOR MAR.   FEIH1         98,835   (+0,005)       
FUTURES BUND MARZO     FGBLH1       123,50    (+0,16)         
BUND 2 ANNI            DE2YT=RR      99,352   (+0,032) 1,354%
BUND 10 ANNI           DE10YT=RR     94,180   (+0,120) 3,192% 
BUND 30 ANNI           DE30YT=RR    119,493   (+0,118) 3,656%
================================================================