Fiat Industrial prepara bond prossime settimane da 2,2 mld-fonti

mercoledì 26 gennaio 2011 14:27
 

MILANO, 26 gennaio (Reuters) - Fiat Industrial FI.MI ha in preparazione per le prossime settimane l'emissione di bond in più tranche per complessivi 2,2 miliardi per convertire l'esistente bridge loan.

Lo dicono a Reuters fonti vicine all'operazione.

"La società ha un bridge loan da 2,2 miliardi da trasformare in un'emissione per il mercato dei capitali e lo farà nelle prossime settimane" dice una delle fonti. "Al momento si sta ancora preparando tutta la doicumentazione necessaria, non sarà una cosa imminente".

L'emissione, "vista la natura della società che ha rating 'non investment grade', sarà più opportunamente in più tranche da diluire nel tempo" aggiunge una delle fonti.

Le banche a guida dell'operazione sono le stesse che avevano orhanizzato il bridbge loan, Barclays, Bnp Paribas, Credit Agricole CIB, Intesa Sanpaolo, Societe Generale, Royal Bank of Scotland, Citigroup e UniCredit. Fiat Industrial ha rating 'Ba1 da Moody's e Bb+ da S&P's.