Abi proroga sospensione rate mutui fino a luglio 2011

mercoledì 26 gennaio 2011 12:08
 

ROMA, 26 gennaio (Reuters) - L'Abi e le associazioni dei consumatori hanno prorogato al 31 luglio 2011 l'accordo per la sospensione delle rate dei mutui e verificheranno a fine giugno la necessità di una proroga di altri sei mesi.

Lo hanno riferito il presidente dell'Abi e i rappresentanti dei consumatori in una conferenza stampa.

Le domande per la proroga della sospensione della rata possono essere presentate, da chi non ne ha già usufruito, entro il 31 luglio.

L'accordo, siglato a dicembre 2009 prevede la sospensione fino a 12 mesi per mutui casa fino a 150 mila euro a clienti delle banche che abbiano reddito fino a 40 mila euro e abbiamo subito nel 2009-2010 eventi particolarmente negativi (come la perdita del lavoro o l'ingresso in cassa integrazione).

Tra febbraio e fine novembre 2010 sono stati sospesi mutui a oltre 35 mila famiglie per un importo di 4,4 miliardi di euro, secondo i dati del monitoraggio sulla sospensione dei mutui resi noti dall'Abi.

Per l'88% la sospensione ha riguardato l'intera rata (88% del casi) e la richiesta è stata determinata per lo più dalla perdita del posto di lavoro (circa 45%).

(Stefano Bernabei)