Grecia, richiesta collaterale può complicare salvataggio - Iif

martedì 23 agosto 2011 17:01
 

LONDRA, 23 agosto (Reuters) - La Grecia probabilmente metterà a punto i dettagli di un'offerta per i creditori del settore privato questa settimana anche se la richiesta di alcuni paesi di garazie aggiuntive è "uno sviluppo negativo" che potrebbe complicare il piano di salvataggio del paese.

Lo afferma Hung Tran, vicedirettore generale dell'Iif (Institute for International Finance).

"Le cose sono state messe a punto. Si stanno muovendo verso la fase finale per essere annunciate in un futuro molto prossimo", spiega Tran.

"Potrebbero esserci complicazioni se uno o due paesi si cautelassero con un collaterale a livello bilaterale e quindi più paesi chiedessero la stessa cosa. Questo renderebbe l'intero processo di approvazione più complicato e difficile", aggiunge.