Titoli Stato, torna pressione periferici, spread Btp/Bund +5 pb

martedì 25 gennaio 2011 10:49
 

LONDRA, 25 gennaio (Reuters) - Il premio di rendimento richiesto dagli investitori per mantenere in portafoglio titoli di Stato di paesi non 'core' come Portogallo e Italia rispetto al Bund tedesco torna ad aumentare.

A monte del movimento, spiegano gli operatori, timori circa il costo della ricapitalizzazione delle banche spagnole.

"I periferici si stanno leggermente indebolendo questa mattina, il mercato sta reagendo in maniera negativa all'annuncio che per risanare le casse di risparmio spagnole sono necessari 20 miliardi di euro: si tratta di un valore nella parte più bassa delle aspettative del mercato" spiega un trader.

Il ministro dell'Economia spagnolo Elena Salgado ha annunciato ieri sera che il sistema bancario nazionale non necessita di oltre 20 miliardi di nuovo capitale.

La forchetta di rendimento Italia/Germania IT10DE10=TWEB viaggia in area 159 punti base, 5 oltre la chiusura precedente, mentre la forbice Portogallo/Germania si allarga di una decina di centesimi a 380 e il differenziale Spagna/Germania passa a 204 centesimi, in rialzo di 5 tick.

Il mercato dalla liquidità molto ridotta, spiega un secondo trader, tende ad amplificare le oscillazioni e favorire le prese di profitto dopo il recente recupero della periferia.