Zona euro ha bisogno di un 'Piano Marshall'-consigliere Germania

giovedì 20 gennaio 2011 11:33
 

BERLINO, 20 gennaio (Reuters) - L'Unione europea dovrebbe creare un "Piano Marshall Ue" per gli stati della zona euro che hanno problemi per via della consistenza del debito.

Lo ha detto un autorevole economista tedesco, consigliere del governo del Cancelliere Angela Merkel.

"La crisi dell'euro può essere affrontata solo attraverso un concetto globale per risolvere i problemi" ha detto Peter Bofinger sul servizio online del quotidiano finanziario tedesco Handelsblatt.

Gli eurobond dovrebbero essere uno strumento per prevenire il rischio di contagio e per dare ai paesi molto indebitati un accesso ai mercati a prezzi moderati, ha aggiunto l'economista.