Zona euro,piano svalutazione parziale debito Grecia,Irlanda -FTD

giovedì 20 gennaio 2011 10:28
 

BERLINO, 20 gennaio (Reuters) - Le nazioni della zona euro stanno considerando un piano per consentire a Grecia e Irlanda di svalutare parte del loro debito utilizzando il fondo European Financial Stability Facility (Efsf), scrive un quotidiano tedesco.

Senza rivelare le fonti, il Financial Times Deutschland sostiene che i ministri delle Finanze dell'Eurogruppo abbiano discusso l'idea in un incontro ordinario a Bruxelles lunedì scorso.

Secondo il piano illustrato dal giornale, l'Efsf potrebbe acquistare bond dagli stati o fornire loro prestiti favorevoli che potrebbero essere usati per riacquistare debito o per ridurre le passività.

Il ministero delle Finanze tedesco ha negato ieri indiscrezioni stampa su un piano allo studio di Berlino per permettere alla Grecia di riacquistare debito attraverso l'Efsf, il fondo anticrisi creato l'anno scorso per proteggere la moneta unica europea.