Bond euro, Bund aprono in calo su debito Usa, focus su Irlanda

lunedì 24 gennaio 2011 08:57
 

 LONDRA, 24 gennaio (Reuters) - Apertura in calo per i
futures Bund in linea con il debole andamento dei Treasury Usa e
alla luce anche della crisi politica in Irlanda, dove i Verdi
hanno abbandonato il governo Cowen aprendo la strada ad elezioni
anticipate in marzo.
 "L'Irlanda probabilmente finirà un po' sotto pressione sul
mercato, ma rimane da capire se questa vicenda sarà in grado di
alterare il tono positivo che regna sul resto della periferia",
commenta un trader.
 A pesare sull'apertura dei Bund anche la prospettiva di
un'abbondante offerta di governativi americani, col Tesoro Usa
che colloca in settimana un totale di 99 miliardi di dollari di
Treasuries.
 Nel fine settimana il ministro delle finanze tedesco
Wolfgang Schaeuble ha affermato che la Germania punta ad un
pacchetto generale di misure anti-crisi da discutere in tempi
brevi, rafforzando l'immaggine di uno sforzo coordinato da parte
della politica europea per il raggiungimento di un accordo sulla
riforma del meccanismo europeo di salvataggio.
 Il consigliere della Bce Jurgen Stark ha dichiarato che
l'Efsf potrebbe essere utilizzato per la ricapitalizzazione
delle banche o per l'acquisto di titoli di stato; ipotesi -
quest'ultima - che ha ricevuto anche il sostegno del presidente
dell'Eurogruppo Jean-Claude Juncker.
 
============================ ORE 8,50 ==========================
FUTURES EURIBOR MAR.   FEIH1         98,820   (-0,01)        
FUTURES BUND MARZO     FGBLH1       123,59    (-0,17)         
BUND 2 ANNI            DE2YT=RR      99,425   (-0,015) 1,178% 
BUND 10 ANNI           DE10YT=RR     94,225   (-0,025) 3,186% 
BUND 30 ANNI           DE30YT=RR    120,150   (-0,239) 3,624%
================================================================