MONETARIO - Cosa succede oggi martedì 18 gennaio - ore 7,50

martedì 18 gennaio 2011 07:52
 

(Aggiunge riferimento a dati Giappone, Zew)

* Sul fronte del primario si tengono oggi le aste a brevissimo di Grecia, che colloca il titolo a 13 settimane, e Spagna, su 12 e 18 mesi. A dominare il mercato, ieri, l'emissione sindacata di un bond spagnolo scadenza 2021, prezzato a 225 punti base su mid-swap, per 6 miliardi di euro su un libro ordini di 12,5 miliardi. Il collocamento sindacato va a sostituire l'asta prevista per il 20 gennaio.

* A Bruxelles si riunisce oggi il consiglio Ecofin dopo che ieri i ministri finanziari dell'euro hanno discusso di un aumento della capacità di indebitamento dell'Efsf, rinviando però ogni decisione a un pacchetto esaustivo di misure anti-crisi atteso al vertice europeo di fine marzo. L'Efsf ha detto ieri in un comunicato che, nel corso del 2011 e 2012, raccoglierà fino a 26,5 miliardi di euro sui mercati dei capitali come parte del programma di sostegno all'Irlanda.

** L'indice Zew sul clima di fiducia nell'economia tedesca è visto in miglioramento a 6,8 da 4,3. L'indicatore sulle condizioni attuali è visto a 83,8 da 82,6.

** La produzione industriale giapponese è cresciuta dell'1% in novembre, in base alla lettura definitiva che conferma il dato preliminare e mostra la prima variazione positiva negli ultimi sei mesi. Primo rialzo in sei mesi anche per l'indice sull'utilizzo della capacità, in salita dell'1,6% a novembre a 86,7%.   Continua...