Portogallo sollecita risposta Ue alla turbolenza - min. Finanze

venerdì 14 gennaio 2011 14:41
 

LISBONA, 14 gennaio (Reuters) - Il Portogallo sarà focalizzato nel 2011 sul recupero della fiducia degli investitori grazie al taglio del deficit di bilancio e al controllo del debito ma l'Unione Europea deve arrivare a una risposta coordinata alla fase di turbolenza.

Lo ha dichiarato il ministro delle Finanze portoghese Fernando Teixeira dos Santos nel corso di una conferenza stampa.

Secondo Teixeira dos Santos la zona euro ha bisogno di meccanismi di bilancio comuni e deve rinforzare la propria governance per evitare rischi sulla stabilità della divisa unica.

"Una delle lezioni chiave della crisi è che avere una politica monetaria comune non è sufficiente. Abbiamo bisogno di meccanismi di bilancio comuni", ha detto il ministro.