Btp resta tonico, nonostante Trichet, spread fino a 161 pb

giovedì 13 gennaio 2011 17:51
 

 MILANO, 13 gennaio (Reuters) - Il mercato dei Btp anche nel
pomeriggio è avanzato ancora, riducendo la sua distanza dai
bund, grazie a un clima generale migliorato sui mercati
nonostante le parole più 'da falco' di Trichet.
 I dealer dicono che i commenti di Trichet non preoccupano e
che il focus resta sui conti pubblici dei paesi e sulle manovre
di salvataggio. 
 In effetti lo spread anche dopo Trichet ha continuato a
stringersi, toccando un minimo di seduta a 161 pb per chiudere a
166 pb in calo di 14 pb da ieri.
 Nella conferenza stampa che ha seguito la decisione del
board di lasciare i tassi invarialti, Trichet ha parlato di
possibilità di un rialzo, ma temporaneo, dell'inflazione.
"Ci aspettavamo qualche accenno 'hawkish', ma quelli di oggi
sono stati un po' più forti delle attese" dice Barclays in una
nota. Riflette "il fatto che le prospettive dell'inflazioe per
il 2011 stanno preoccupando, così come la maggiore fiducia per
la riprese economica" .
 Trichet, che in generale ha confermato la traccia dei suoi
passati discorsi, ha detto che il board ha deciso all'unanimità
di cambiare la retorica sull'inflazione, precisando che non si
può dire che la Bce valuti tranquillamente la situazione dei
prezzi e che l'allerta è permanente.
 Tuttavia l'attesa è di inflazione in salita temporanea sopra
il 2% per poi rallentare verso la fine dell'anno.
 "Al mercato questi commenti vagamente 'hawkish' non hanno
fatto effetto" è la convinzione di uno strategist. "Ci sono
altre cose più urgenti e più significative, come i conti
pubblici e i pacchetti di salvataggio, da guardare prima".
 TITOLI IN ASTA TENGONO, MERCATO DIGERISCE SUCCESSO 
 Il mercato vive ancora della migliore aria che si respira
dopo le aste portoghesi di ieri e quelle spagnole e italiane di
oggi. "E' stato un buon lavoro e un altro ostacolo superato per
i mercati periferici" ha detto Orlando Green, interest rate
strategist a Credit Agricole Cib. 
 "Alla fine abbiamo potuto mettere agli atti che le aste si
coprono senza troppi traumi, a tassi un po' in rialzo ma nemmeno
stratosferici" dice un dealer.
 Domani i dealer si aspettano una seduta tranquilla, magari
con qualche presa di beneficio, prima della prossima successione
di aste la prossima settimana in Grecia, Spagna e Portogallo. 
 Il Tesoro italiano ha collocato stamane un totale di 6
miliardi del Btp 2015 e del Btp 2026
 Nel dettaglio, il Btp 2015, con cedola 3%, offerto per un
range di 2-3 miliardi, è stato collocato per 3 miliardi, con un
rendimento del 3,67% dal 3,24% dell'asta di novembre con un
bid-to-cover di 1,412 in linea con l'1,41 precedente.
 Il Btp 2026, con cedola 4,50% e offerto per un range sempre
di 2-3 miliardi, è stato collocato per 3 miliardi a un
rendimento del 5,06% dal 4,81% dell'asta di novembre, con un
bid-to-cover di 1,42 da 1,30.
 A sostegno dei mercati in generale c'è l'ipotesi emersa nei
gionri scorsi di un allargamento del fondo europeo di
salvataggio, l'Efsf. Il commissario europeo agli Affari
monetari, Olli Rehn, ha auspicato un rafforzamento del
meccanismo e una sua maggiore flessibilità con l'obiettivo di
stabilizzare i mercati.
 Il giorno prima alcune fonti europee avevano spiegato che
l'Eurogruppo di lunedì prossimo potrebbe valutare l'innalzamento
della capacità di credito del fondo dai 250 miliardi attuali ai
440 miliardi del suo valore nominale.
 
============================ 17,25 =============================
                               PREZZI   VAR.     RENDIMENTO
FUTURES BUND MARZO 11FGBLc1      124,72  (+0,03)            
FUTURES BTP MARZO 11 FBTPH1      109,98  (+0,62)            
BTP 2 ANNI (DIC 12) IT2YT=TT      99,03  (+0,04)      2,532%
BTP 10 ANNI (MAR 21) IT10YT=TT    92,84  (+0,63)      4,698%
BTP 30 ANNI (SET 40) IT30YT=TT    95,04  (+1,94)      5,405%
 
======================== SPREAD (PB)= =========================
                                            ULTIMA CHIUSURA 
TREASURY/BUND 10 ANNI   YLDS5        32                 43
BTP/BUND 2 ANNI         YLDS3       147                166  
BTP/BUND 10 ANNI        YLDS5       166                180 
-livelli minimo/massimo           159,1-171,1        177,8-183,2
BTP/BUND 10 ANNI IT10DE10=TWEB      167                180 
-livelli minimo/massimo           161,3-179,4        179,3-183,4
BTP/BUND 30 ANNI        YLDS7       193                204 
BTP 2/10 ANNI                         216,6              218,0
BTP 10/30 ANNI                         70,7               77,5
===============================================================